Acqua limpida e trasparente per una moderna piscina residenziale


L’ultimo progetto realizzato da Culligan insieme all’architetto Trevisan è quello di questa moderna piscina residenziale realizzata a Pederobba in provincia di Treviso in Veneto.

La piscina di 15×7,5m con sistema di ripresa a sfioro è posizionata sul retro della casa, con una vista mozzafiato sulle colline trevigiane.

piscina HCF


La particolarità di questa piscina, oltre alla bellezza del design e della location è l’acqua, la cui limpidità e trasparenza salta immediatamente all’occhio.

Tale risultato è garantito dall’utilizzo dell’Hydro-Cleer Filter 50 (HCF), che utilizza la tecnologia di filtrazione a diatomea. I filtri a polvere di diatomea sono composti da elementi filtranti autopulenti, su cui si deposita uno strato sottile di minerale inerte uniforme: la diatomea, una polvere bianca e impalpabile ricavata da fossili microalghe. La caratteristica tecnica che contraddistingue questi filtri, infatti, sono gli “elementi filtranti autopulenti”, esclusivi e brevettati da Culligan, che fanno da supporto al manto di diatomee. Gli elementi autopulenti, costituiti da molle di acciaio inox rivestito da una calza in poliestere, si accorciano all’aumentare delle perdite procurate dallo sporco e dalla torbidità che via via vengono trattenute dal filtro.

Terminato il ciclo di filtrazione e con lo spegnimento della pompa di ricircolo, gli elementi filtranti tornano nella loro posizione di riposo, facendo distaccare il “manto”, che cade spontaneamente sulla parte inferiore del filtro.

L’eccezionale estensione della superficie filtrante degli elementi autopulenti consente di ottenere alte portate con ingombri estremamente ridotti, con consumi minimi di energia e di polvere di diatomee.

Anche il consumo d’acqua per il lavaggio è trascurabile: di norma è, infatti, sufficiente scaricare solo l’acqua contenuta nel filtro per evacuare le diatomee sporche. Assieme al manto filtrante esaurito si scaricano con esso anche batteri trattenuti filtrando l’acqua.

piscina diatomee


Dotata anche di un impianto ad elettrolisi e di una centralina potenziostatica, gli altri elementi identificativi della piscina, grazie ai quali viene garantita un’eleganza ineguagliabile, sono i dettagli che la caratterizzano: l’idromassaggio, una fontana laterale, i fari RGBW + DMX e il nuoto controcorrente Culligan, che permette di nuotare anche in senso contrario.

In più è dotata di una copertura totale con tapparella automatica il cui funzionamento (svolgimento e riavvolgimento) avviene mediante comando elettrico azionato su richiesta dall’utente.
Quando non copre la superficie della piscina la tapparella è assolutamente invisibile, lasciando all’occhio il piacere della vista della piscina in tutta la sua bellezza.

piscina residenziale
piscina copertura